Indietro

Il Politecnico alla XX edizione di ECOMONDO

Il Politecnico alla XX edizione di ECOMONDO

Immagine news

Dall'8 all'11 novembre 2016 torna a Rimini ECOMONDO, la fiera internazionale del recupero, raccolta e riciclo. L'appuntamento, che si rinnova da vent'anni, promuove dalla sua nascita la cultura della sostenibilità, mentre oggi in particolare contribuisce a rendere sempre più concreta la cosiddetta "circular economy".

La Fiera di Rimini rappresenta un'occasione di confronto internazionale sulle politiche ambientali, soprattutto in seguito a quanto scaturito dall´accordo sul clima definito alla Conferenza Internazionale di Parigi.

La sostenibilità dei processi produttivi, l´utilizzo di materiali rinnovabili, ma anche gli stessi stili di consumo saranno infatti temi sempre più centrali e caldi. Temi sui quali il Politecnico di Milano da anni svolge attività di ricerca e formazione. Proprio nell'ambito del Convegno Efficient Circular Industry - Carbon footprint, favorirne il calcolo e la riduzione nelle organizzazioni italiane, il Servizio Sostenibilità dell'Ateneo, illustrerà attraverso il poster la "Stima delle emissioni di CO2 al Politecnico di Milano: quale il ruolo della mobilità per l'accesso ai campus e della gestione dei rifiuti". Si tratta di due specifici ambiti dai quali partire per sviluppare il piano di carbon management dell'Ateneo, iniziando innanzitutto da una analisi dei dati disponibili.

Si segnala, nel corso delle prime due giornate della manifestazione, l'appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, giunti alla quinta edizione e promossi dal Consiglio Nazionale, composto da 64 organizzazioni di imprese rappresentative della green economy in Italia, in collaborazione con il Ministero dell´Ambiente e con il Ministero dello Sviluppo Economico.

Per celebrare il ventennale di Ecomondo una grande mostra allestita nella hall all´ingresso sud  Ex Novo Materials in the circular economy intende rappresentare la svolta in corso che sta cambiando il modo di utilizzare la materia nel mondo industriale, illustrando la circolarità del processo per il quale un oggetto da "rifiuto" diventa  un "nuovo prodotto".

Per info: www.ecomondo.com

 

SCARICA IL POSTER