Indietro

SERR 2018. Il Politecnico ha partecipato con un flashmob

SERR 2018. Il Politecnico ha partecipato con un flashmob

Immagine news

 

Il Politecnico di Milano, attraverso il Servizio Sostenibilità di Ateneo, in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti_SERR 2018, ha realizzato il 20 novembre, un flashmob, che si è svolto in contemporanea anche presso l'Università di Bologna, con l'obiettivo di creare consapevolezza sul tema della raccolta differenziata e sulle azioni che possono essere intraprese per prevenire la produzione dei rifiuti.

L'iniziativa, nata in seno al Gruppo di Lavoro Rifiuti della RUS - Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile a cui partecipano 45 Atenei sui 59 della Rete e coordinato da Università di Bologna e Politecnico di Milano, ha visto anche la collaborazione di Legambiente e ha portato alla realizzazione di un video, quale testimonianza della giornata.

In seguito a un'indagine svolta nel 2018 presso gli Atenei aderenti al GdL Rifiuti RUS è emersa la necessità di incrementare le attività di sensibilizzazione e informazione sul tema della gestione rifiuti per creare una reale consapevolezza rispetto alle azioni che ciascun componente della comunità universitaria può compiere.

Grazie al flashmob realizzato nei due Atenei, si è voluta verificare la propensione verso comportamenti virtuosi. Ognuno di noi, con piccoli gesti quotidiani, può contribuire al miglioramento della raccolta differenziata, ma soprattutto, contribuire alla riduzione dei rifiuti.

L'iniziativa - da una parte ha evidenziato la propensione a comportamenti virtuosi - dall'altra la necessità di proseguire nel difficile processo avviato dagli Atenei RUS per incrementare gli strumenti e le infrastrutture per agevolare la transizione verso il cambiamento dei comportamenti.

Insieme alle dichiarazioni e testimonianze del Delegato al Progetto di Sostenibilità Ambientale, Eugenio Morello, del Prof. Mario Grosso, del Responsabile del Servizio Sostenibilità di Ateneo, Eleonora Perotto, del Responsabile per la Lombardia di Legambiente, Barbara Meggetto, il video del Politecnico raccoglie le interviste ad alcuni studenti dell'Ateneo che, prontamente, hanno raccolto una bottiglietta di plastica lasciata a terra, riponendola correttamente nel contenitore riservato alla plastica. 

Lo stesso giorno, presso la Casa dell'Acqua, installata in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua (22 marzo 2018), presso i giardinetti di Via Pascal – nei pressi del Campus Bassini - per contribuire alla riduzione delle bottiglie di plastica in circolazione, si è voluto verificare quante persone, in una specifica fascia oraria, vi si recano a rifornirsi di acqua. 
Sono molti infatti gli utenti dell'Ateneo che usufruiscono di questa opportunità: tra questi, studenti, personale tecnico amministrativo e docenti. Anche alcune di queste testimonianze sono state raccolte nel video disponibile a questo link.