DOCUMENTI SCARICABILI DOCUMENTI SCARICABILI

 

ATTENZIONE EVENTO ANNULLATO

(RIPROGRAMMATO PER SETTEMBRE)

 

 

"Made in Italy": Sustainable Fashion

(Talk in lingua inglese)


Starting from the overall definition of Sustainable Development Goals (SDGs) with a driven focus toward responsible production and consumption related targets, the objective of this talk is to increase awareness on how to catalyze the change within a specific context, that is, the fashion and apparel industry. Fashion operations entail significant footprints in terms of environmental and social impacts. However, fashion supply chain complexity results in companies not knowing their supply network, and associated risks are therefore unknown,
A comprehensive picture pertaining to supply chain performance is required for which industry specific targets must be used to analyse hotspots and to identify solutions for continuous supply chain sustainability. This session aims at providing some considerations on how responsible production and consumption can be made actionable in global fashion supply networks.

 

Partendo dalla definizione generale degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDG) con focus  specifico sugli obiettivi di produzione e consumo responsabili, l'intento del seminario è quello di aumentare la consapevolezza su come catalizzare il cambiamento all'interno di un contesto specifico, ovvero la moda e l'industria dell'abbigliamento. Le attività all'interno di tale contesto comportano un'impronta significativa in termini di impatti ambientali e sociali. Tuttavia, la complessità della supply chain nel settore della moda si traduce in aziende che non conoscono la loro rete di fornitura, con la conseguenza che i rischi associati siano quindi sconosciuti. È necessario un quadro completo relativo alle prestazioni della supply chain, per il quale i target specifici all'interno del settore della moda devono essere utilizzati al fine di analizzare i punti critici e identificare soluzioni per la sostenibilità di una supply chain continua. L'incontro mira a fornire alcune considerazioni su come la produzione e il consumo responsabili possano essere resi utilizzabili nelle reti di fornitura globali del settore della moda.