2.JPG

3.JPG

4.JPG

5.JPG

6.JPG

7.JPG

8.JPG

1.JPG

impegnouniversita


impegno università

5 giugno 2018

10.00 - 16.00
Campus Bovisa /Via Candiani

 

 

L'Ateneo presenta alcuni dei suoi più recenti progetti e attività in corso all'interno del Campus di Via Candiani.

Tra questi, attraverso desk informativi, il Progetto Raccolta pile esauste nei campus milanesi, in collaborazione con ERP Italia e Amsa, e le opportunità offerte dalla sharing mobility
I volontari di Policiclo saranno inoltre a disposizione per illustrare i rudimenti per la manutenzione della propria bicicletta. 


Festival SviluppoSostenibile 2018

 

 

Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018

 

Dopo l'adesione alla prima edizione, il Politecnico di Milano e l'Università degli Studi di Milano rinnovano la partecipazione all'edizione 2018 del Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato da Alleanza Italiana dello Sviluppo Sostenibile (ASviS) e promosso dalla RUS_Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile.

L'intera manifestazione, che si svolge nell'arco di 17 giorni, dal 22 maggio al 7 giugno, intende richiamare l'attenzione sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) sottoscritti dall'Assemblea Generale dell'ONU nel settembre del 2015, con la finalità di coinvolgere e sensibilizzare fasce sempre più ampie della popolazione sui temi dell'Agenda 2030.

Il Festival rappresenta peraltro il principale contributo italiano alla Settimana Europea dello sviluppo sostenibile (European Sustainable Development Week dal 30/05 al 5/06/2018).

In occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile il Politecnico di Milano e l'Università degli Studi di Milano organizzano un articolato e ricco palinsesto di eventi (seminari, workshop, concerti, spettacoli, dimostrazioni, attività interattive, ecc.) già presenti sul sito del Festival e i cui programmi di dettaglio sono disponibili su questo sito web.

Tutti gli eventi – destinati alle comunità di studenti e personale dei due Atenei –  aperti all'intera cittadinanza milanese e agli addetti ai lavori, sono ad accesso libero e gratuito (in diversi casi è prevista la registrazione online).

 

EVENTI IN PROGRAMMA

 

Martedì 22 maggio
11.30 - 13.00 e 13.00 - 15.00
La "roadmap" dello sviluppo sostenibile passa per le biotecnologie animali
Università degli Studi di Milano
Via Golgi 19, Aula G14 (1°piano) e Via Golgi 18
 

Mercoledì 23 maggio

9.00 - 10.30
Polimi4SDGs: Progetti di Sostenibilità all'Università
Politecnico di Milano
Via Ampère 2, Aula Rogers

10.30 - 14.00
Sostenibilità e Territorio: pianificare e rigenerare per la città resiliente, tra mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici 
Politecnico di Milano
Via Ampère 2, Aula Rogers

16.00
Novel Food: gli insetti, un nuovo alimento sostenibile?
Università degli Studi di Milano
Via Celoria 2, Aula 2

Giovedì 24 maggio
 
14.30 - 15.30
Visite guidate alla scoperta dell'Orto Botanico Città Studi
Università degli Studi di Milano
via Golgi 18
 
21.00
Nuovo concerto sinfonico dell'Ensemble Accademico dell'Università Statale
Università degli Studi di Milano
Via Festa del Perdono 7, Aula Magna

Venerdì 25 maggio

10.00 - 17.00
PIAZZA DELLA SOSTENIBILITÁ
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32
L'Ateneo si apre alla cittadinanza organizzando sia in piazza Leonardo da Vinci (spazio antistante l'edificio del Rettorato) che all'interno del Campus presentazioni di progetti e attività in corso

10.00 - 16.00
Progetto Raccolta pile esauste 
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ spazio antistante edificio Rettorato

10.00 -16.00
Join us and fix your bike
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ spazio antistante edificio Rettorato

10.00 - 16.00
Le opportunità offerte dalla sharing mobility
Politecnico di Milano
Campus Leonardo/ingresso da Piazza Leonardo da Vinci, 32

10.00 - 13.00
Progetto BITRIDE
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ spazio antistante edificio Rettorato

10.00 -13.00
Progetto VENTO 
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ spazio antistante edificio Rettorato

12.00 - 16.00

What happened to the fish
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ spazio antistante edificio Rettorato

14.00 – 18.00
Conosci l'acqua che bevi?
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ spazio antistante edificio Rettorato

Sabato 26 maggio

9.30
Hack4GlobalGoals
Università degli Studi di Milano
Via Celoria 2, Aula Pellizzi

Lunedì 28 maggio

14.30 - 18.00
Paesaggi culturali e sviluppo sostenibile: il ruolo degli ecomusei
Politecnico di Milano
Via Ampère 2, Aula Gamma

14.00 -19.00
La progettazione cicloturistica tra territorio, infrastruttura leggera e comunicazione
Politecnico di Milano
Sede di Piacenza

19.00
Dal nano al micro: nuove dimensioni nella Scienza
Università degli Studi di Milano
Acquario Civico/
Viale Gadio 2

Martedì 29 maggio

9.30 - 18.00
Scienza e Diplomazia per il Pianeta
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci, 32/Aula Beltrami

9.30
Mobilità, rifiuti, acqua, energia: i volti della sostenibilità in Statale
Università degli Studi di Milano
Via Festa del Perdono 7, Sala Malliani

14.00 -19.00
La progettazione cicloturistica tra territorio, infrastruttura leggera e comunicazione
Politecnico di Milano
Sede di Cremona

Mercoledì 30 maggio

14.00 -16.00
Identità di genere al Politecnico di Milano: un dialogo a più voci 
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/Aula Castigliano

14.30 - 15.30
Visite guidate alla scoperta dell'Orto Botanico Città Studi
Università degli Studi di Milano
via Golgi 18

16.00 - 18.00
Innovazione tecnologica applicata al sociale: il nuovo fenomeno delle Social Tech
Politecnico di Milano
Via Ampère 2, Aula Rogers

18.30-20.30
Cittadinanza energetica
Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci 32/ Aula S23  

Giovedì 31 maggio

14.30 - 18.00
Il Progetto per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali e periurbani: reti e modelli distrettuali 
Politecnico di Milano
Via Ampère 2/Aula Gamma

14.30 - 20.00
La progettazione cicloturistica tra territorio, infrastruttura leggera e comunicazione
Politecnico di Milano
Sede di Mantova

Venerdì 1 - Lunedì 4 giugno
Percorso in bici tra i siti UNESCO in Piemonte 

Lunedì 4 giugno

10.00
Sostenibilità ambientale degli alimenti: Fake news, leggende e falsi miti
Università degli Studi di Milano
Via Celoria 2, Aula maggiore 

Martedì 5 giugno

L'IMPEGNO DELL'UNIVERSITÁ

10.00 - 16.00
Per tutta la giornata presentazioni e desk informativi di alcuni progetti e attività in corso
Politecnico di Milano
Sede di Milano Bovisa/Campus via Candiani e Aula B6.2.4


Made in Italy: Sustainable Fashion (Evento annullato)
Politecnico di Milano
Sede di Milano Bovisa/Campus Via Candiani/Aula B2.2.4

 
11.30 - 12.00
Sede di Milano Bovisa/ Campus Via Candiani/Aula B624
 

12.00 - 15.00
All'orto! All'orto!
Politecnico di Milano
Sede di Milano Bovisa/ Campus Via Candiani/ orto condiviso

14.15 – 17.00
Risparmio e qualità dell'Acqua: come far bene al pianeta, alla salute e al bilancio familiare 
Politecnico di Milano
Sede di Milano Bovisa/Via Lambruschini/Aula BL 2812

Mercoledì 6 giugno

10.30 - 12.30
Contrasto alla povertà: si parte dalla scuola!
Università degli Studi di Milano
Via Conservatorio 7, Aula 27

14.00-16.30
Stili di vita e sostenibilità: i risultati di una prima indagine tra gli studenti universitari
Università degli Studi di Milano
Via Celoria 2, Aula maggiore

14.30 - 15.30
Visite guidate alla scoperta dell'Orto Botanico Città Studi
Università degli Studi di Milano
via Golgi 18

14.30 - 17.30
The Jetsons' Kitchen: riciclo dei reflui di lavaggio per coltivazioni domestiche
Politecnico di Milano
Via Candiani, 72/ Edificio B2/Aula B2.2.10

16.00
Nuova ristorazione per nuovi cittadini
Università degli Studi di Milano 
Via Mangiagalli 25, Aula C21

17.00 -18.00
Gaia, il nuovo centro di ricerca coordinata dell'Università Statale
Università degli Studi di Milano
Via Celoria 2, Aula maggiore

17.30 - 18.30 
L'umanità con le scarpe da ginnastica 
Politecnico di Milano
Campus Leonardo/ Piazza Leonardo da Vinci, 32 Terrazza Acquario  

17.00 - 19.00 
Presentazione del Terzo Rapporto sulle città di Urban@it
Politecnico di Milano
(c/o Fondazione Giangiacomo Feltrinelli/Sala di Lettura - Viale Pasubio, 5) 

Giovedì 7 giugno

14.30 - 18.00
Green Economy: Architettura, Città e Territorio
Politecnico di Milano
Via Ampère 2/Aula Gamma

15.00
Lotta allo spreco alimentare: la tecnologia al servizio dell'ambiente e del cittadino
Università degli Studi di Milano
Via Celoria 2, Aula C13

17.00 - 19.00
Erisimo, il discendente di una stirpe di successo planetario
Università degli Studi di Milano
Aula C03, via Mangiagalli 25

21.00
Concerto del Coro dell'Università Statale di Milano
Università degli Studi di Milano
Via Festa del Perdono 7, Aula Magna

 

Programma Iniziative Politecnico

 


ProgrammaFSS_DEF.pdf

1 of 7

The monumental challenge of climate change after the Paris Agreement

The monumental challenge of climate change after the Paris Agreement

Immagine news

Nell'ambito di Pianeta 3000, il Programma in Environmental Engineering and Land Planning del Politecnico di Milano - promosso per migliorare l'informazione negli ambiti ambientale e territoriale, evidenziandone l'impatto sia sul piano economico che sociale - Lunedì 18 giugno 2018, il Politecnico di Milano ospiterà uno dei più importanti ricercatori sui cambiamenti climatici a livello internazionale Michael E. Mannattualmente Distinguished Professor of Atmospheric Science presso la Penn State University e Direttore del Penn State Earth System Science Center.

L'evento al Politecnico è organizzato dai professori Stefano Caserini e Renato Casagrandi (www.iat.polimi.it) con il supporto del Servizio Sostenibilità di Ateneo nell'ambito del progetto Città Studi Campus Sostenibile, RSE - Ricerca sul Sistema Energetico, Fondazione Politecnico, CMCC, Radio Popolare, Climate-Lab e Associazione Italiana ingegneri ambientali e di pianificazione territoriale.

 

Programma

Disponibili i proceedings e il video dell'intervento di M. E. Mann sul sito web: IAT POLIMI 

 


Convegno annuale RUS 2018

Convegno annuale RUS 2018

Immagine news

Si è svolto il 29 giugno 2018, presso il Politecnico di Bari, il secondo Convegno annuale RUS - Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile -  a cui il Politecnico di Milano e Università degli Studi di Milano aderiscono, incentrato quest'anno sul tema "Il ruolo delle Università italiane per la città sostenibile". 

Anche attraverso il confronto con altre realtà istituzionali del Paese impegnate nella sfida della città contemporanea al raggiungimento dei Sustainable Development Goals (SDGs) dell'Agenda2030, la RUS si propone di continuare a riflettere sull'impegno promosso dagli Atenei Italiani per lo sviluppo sostenibile, sullo sfondo del secolare rapporto università-città. Questo impegno congiunto potrà consentire l'avvio di un processo di riflessione condiviso, in vista dell'attuazione della Carta di Bologna per l'Ambiente, sottoscritta da Sindaci e rappresentanti delle Città Metropolitane riuniti a Bologna l'8 giugno 2017 (in occasione dell'incontro dei Ministri dell'Ambiente dei Paesi del G7). 

In particolare sul ruolo del mondo accademico si è focalizzata la sessione Immaginare e ridisegnare Città e Territori sostenibili: il ruolo della ricerca, sessione coordinata da Eugenio Morello, Delegato al Progetto Sostenibilità ambientale del Politecnico di Milano, con Fabio Pranovi, Delegato alla Sostenibilità, Università Cà Foscari di Venezia.

In questo contesto il Servizio Sostenibilità di Ateneo ha partecipato al Convegno RUS di Bari con il contributo, illustrato da Eleonora Perotto, su "Il ruolo delle università per la diffusione degli SDGs: linee di indirizzo, azioni concrete e case study presso il Politecnico di Milano".

L'intervento ha dapprima esposto gli obiettivi della nuova direzione politica e amministrativa dell'ateneo sintetizzabili in 5 fondamentali macroazioni: comunicare la Sostenibilità@Polimi; disseminare e sensibilizzare sui temi della sostenibilità; contenere le emissioni di CO2; incentivare la mobilità sostenibile e, infine, promuovere i principi dell'economia circolare.

Nell'ambito delle attività riconducibili al mobility management, il Politecnico, negli ultimi anni, come è emerso dalla relazione, in particolare attraverso il Servizio Sostenibilità con il supporto di altre strutture di Ateneo, ha promosso l'attivazione di convenzioni con società di sharing mobility (avviata nel 2017). Tra i progetti che hanno una ricaduta immediata sull'abbattimento del traffico, si segnala, ad esempio, la sperimentazione del Lavoro Agile, dal 2014, attraverso l'adesione dell'Ateneo alla campagna del Comune di Milano. Nell'ambito del Progetto Policiclo è stata creata nel 2014 la ciclofficina di Ateneo, gestita da studenti e aperta anche alla cittadinanza. Nel corso del 2018 il Servizio Sostenibilità ha supportato la fase di sperimentazione del progetto BITRIDE per la diffusione del bike sharing free floating. Partecipa inoltre attivamente, da alcuni anni, con una serie di iniziative alla Settimana Europea della Mobilità (16-22 settembre).

Il progetto "Raccogli le pile al Politecnico" nel quadro della convenzione sottoscritta con ERP e AMSA (avviato nel 2017) costituisce invece un esempio paradigmatico di best practice con riferimento alla circular economy. Altra iniziativa recente e molto apprezzata sia dalla comunità politecnica che dai cittadini del quartiere è il progetto congiunto con MM Metropolitana Milanese – gestore e proprietario della nuova "Casetta dell'acqua" installata a Città Studi. La "casetta" rappresenta un punto di sensibilizzazione sul tema della qualità dell'acqua erogata dal servizio idrico milanese, nonché di monitoraggio e sperimentazione.

Eleonora Perotto ha altresì ricordato la valenza di progetti quali Polisocial, programma che si colloca all'interno di una visione strategica dell'Ateneo che, dal 2012, ha inserito nell'agenda dell'università il tema della responsabilità sociale, con la prospettiva di realizzare un'università capace di porsi a servizio delle comunità e di essere coinvolta nel trattamento delle grandi sfide sociali. Ma anche di VENTO, il progetto di dorsale cicloturistica nato per ricucire il paesaggio del Po, attraverso i territori da VENezia a TOrino.

 

Programma

Presentazione Servizio Sostenibilità

 


180629_POLIMI_Perotto_RUS_defridotto - Copia.pdf

1 of 17

ProgrammaConvegno_RUSridotto.pdf

1 of 1

RUS2018.GIF

DOCUMENTI SCARICABILI

Locandina spettacolo finale.pdf

1 of 1

scarpe da ginnastica

L'umanità con le scarpe da ginnastica
Spettacolo teatrale

6 giugno 2018

17.30 - 18.30

Campus Leonardo/ Piazza Leonardo da Vinci, 32

Terrazza sovrastante Sala Acquario

(in caso di maltempo, Auditorium Casa dello Studente, con ingresso da Via Pascoli 53) 

L'umanità con le scarpe da ginnastica è uno spettacolo di narrazione diviso in due atti unici che corrispondono a due diverse storie. L'umanità costituisce l'argomento reale della narrazione, il suo modo di mettersi in luce anche nei contesti più impensabili e nelle situazioni più difficili. L'umanità nei suoi aspetti meno edificanti, come nelle sue manifestazioni migliori, è l'elemento comune e fondante di ciò che siamo. Prendere atto di questa cosa è il primo, imprescindibile passo per la realizzazione di una "Comunità"  sostenibile, non solo dal punto di vista delle relazioni, ma anche nella progettazione di qualsiasi sovrastruttura tecnica, burocratica e normativa, volta a rendere l'esistenza su questo pianeta "sostenibile".