Con quali mezzi raggiungi il Politecnico? Disponibile la nuova indagine (fino al 19/07/2024)

Il Politecnico di Milano, attraverso il suo Mobility manager e il supporto dell’Area Servizi ICT – lancia l’edizione 2024 dell’indagine intesa a verificare le abitudini di mobilità e la propensione al cambiamento della popolazione politecnica, con particolare riferimento al tragitto casa-università.

L’indagine, in particolare, ha sostanzialmente tre finalità:

  • rappresenta la base per la redazione del Piano Spostamenti Casa-Lavoro/Casa Università, con cui si definiscono gli interventi necessari per la promozione di forme di mobilità più sostenibili;
  • consente la quantificazione delle emissioni di CO2 di Ateneo legate al settore dei trasporti, attività necessaria per la redazione dell’Inventario annuale delle emissioni e del Piano di Mitigazione di Ateneo;
  • l’indagine è inoltre rilevante per orientare i progetti di mobilità sostenibile dell’Ateneo, della Città e della Regione.

Rendere la Mobilità più sostenibile è peraltro uno degli obiettivi che intende perseguire l’Ateneo, come definito dal Piano Strategico di Sostenibilità 2023-2025. Per migliorare sia la qualità, vivibilità e accessibilità degli spazi interni ed esterni ai campus, sia la sicurezza degli spostamenti, con azioni finalizzate a promuovere anche la mobilità attiva, con l’intento generale di ridurre le emissioni totali dovute all’accesso ai campus.

Il contributo di tuttistudenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori, personale docente, tecnico-amministrativo – è pertanto essenziale per consentire all’Ateneo di identificare le azioni prioritarie da mettere in campo per promuovere una mobilità più sostenibile.

Il questionario sarà disponibile fino al 19 luglio 2024 sul portale Servizi Online, accedendo alla sezione “Dati” e selezionando la voce “Compilazione questionari” oppure attraverso questo LINK.

Per eventuali informazioni o dubbi sulla compilazione scrivere a: mobility@polimi.it